Lo Spettacolo del Veneto

Contatti

Presentazione AGIS

“Lo spettacolo si presenta nello stesso
tempo come la società stessa, come parte
della società, e come strumento di
unificazione”.

(Guy-Ernest Debord, La Société du spectacle)

“Ogni cosa è chiamata a giustificare la
propria esistenza, tranne l’opera d’arte”

(Nicolás Gómes Dávila, Escolios a un texto implicito I)

Ristrutturiamo radicalmente – dopo 7 anni – il sito “Il Veneto a Teatro e Il Veneto è Mu­sica” con LO SPETTACOLO DEL VENETO: spettacolo dal vivo (danza, musica, teatro) e, assoluta novità, cinema.

Ciò avviene, oggi come allora, grazie ad un progetto univoco della Regione del Veneto e della Delegazione Interregionale AGIS delle Tre Venezie (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) e ad una forte sinergia fra l’ente territoriale e l’associazione di categoria che mettono in campo un progetto che coinvolge lo spettatore che frequenta già i luoghi di spettacolo, il nuovo pubblico che riceve la notizia attraverso il sito, le diverse istituzioni e imprese che aggiornano quotidianamente il programma.

Il modello informativo è nuovo, dinamico e costantemente consultabile grazie alla Regione del Veneto che ha creduto in noi e finanziato il nostro progetto.

È il momento nel quale dobbiamo rivendicare la nostra identità culturale in virtù della quale l’uomo torna ad essere al centro di ogni nostra azione che rappresenta – come dice Hannah Arendt – “un momento sempre presente: gli uomini anche se devono morire non sono nati per morire, ma per dare inizio a qualcosa di nuovo”.

Noi – uomini di spettacolo – vogliamo che il mondo culturale e il mondo dello spettacolo si modifichi, cambi profondamente con una autentica apertura di tipo sociale dando così un contributo concreto al cambiamento generale e ad una nuova visione del mondo che abbia, appunto, al centro l’uomo ed una solidarietà autentica e condivisa.


Padova, 1 dicembre 2006